Se mi dicessero che posso scrivere un libro in cui mi sarà dato di dimostrare per vero il mio punto di vista su tutti i problemi sociali, non perderei un’ora per un’opera del genere. Ma se mi dicessero che quello che scrivo sarà letto tra vent’anni da quelli che ora sono bambini, e che essi rideranno, piangeranno e s’innamoreranno della vita sulle mie pagine, allora dedicherei a quest’opera tutte le mie forze. (L.Tolstoj, Lettere)

Il silenzio nel tempo

La Baia del Silenzio è uno di quei rari posti in cui il silenzio diventa percepibile.
Ci sono cose che diamo per scontate, ma sono le più importanti, solo che raramente diventano percepibili come il silenzio.

Senza silenzio non c’è parola che tenga.

In principio era il verbo, è vero; ma prima del principio del tempo, assolutamente prima, fuori dal tempo, era un silenzio meraviglioso. Io mi assento 5 giorni per questo silenzio che conduce al verbo. Come due innamorati che si fissano e al loro silenzio non va aggiunto altro...quindi...ciao!

Nessun commento:

Posta un commento